È anche chiamata malattia di Legg Calvè Perthes (dai nomi dei medici che la descrissero per la prima volta in un bambino) o Necrosi Avascolare della Testa del Femore. È una patologia che interessa l’articolazione coxofemorale in cani di razza toy o piccola taglia.

Si manifesta durante l’accrescimento e generalmente è monolaterale.

L’eziologia non è del tutto chiara ma ne è stata dimostrata l’ereditarietà e l’importanza nella sua patogenesi di un’alterazione vascolare che determina la necrosi della testa del femore.

 

Sintomi clinici:

  • zoppia posteriore, in genere monolaterale;
  • insorgenza improvvisa;
  • peggioramento progressivo;
  • ipotrofia muscolare.

La diagnosi si basa sul segnalamento, visita clinica ed esame radiografico che metterà in evidenza le alterazioni a carico della testa del femore.

TERAPIA

  • Conservativa (nei casi più lievi);
  • Chirurgica;
  • Osteotomia della testa e del collo del femore;
  • Protesi d’anca (THR).